Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
RISE Corso di Laurea Magistrale in Relazioni Internazionali e Studi Europei

Curriculum Studi Europei

Federico De Falco

Dopo la laurea triennale in Scipol e RI, la scelta del percorso di European Studies presso UNIFI è stata la più naturale. RISE mi ha garantito un percorso universitario ricco ed altamente formativo, con insegnamenti tematici volti a garantire una comprensione a 360 gradi dell'UE, dalla dimensione politica a quella economica e giuridica. Durante i due anni ho avuto la possibilità di svolgere un tirocinio curricolare presso EU-Logos Athena come Policy Analyst, un think tank di Brussels che collabora col Parlamento Europeo. L'esperienza è stata straordinariamente formativa, in quanto mi ha permesso di testare e migliorare le skills acquisite in università e di creare un network nella capitale europea; ciò mi ha anche permesso di vincere una scholarship per una summer school in European Criminal Law presso l'Institut d'études Européennes.

 

Giuditta Brambilla

Dopo la laurea triennale in Scienze Linguistiche a Milano, su consiglio di un mio professore ho deciso di iscrivermi al corso di Laurea Magistrale in Relazioni Internazionali e Studi Europei (RISE) presso la Scuola “Cesare Alfieri” di Firenze. I due anni di RISE sono stati per me estremamente formativi ed arricchenti. Ho apprezzato in modo particolare l’ampia varietà di insegnamenti offerti, che mi ha permesso di acquisire buone conoscenze nei diversi settori delle scienze politiche, economiche, storiche e giuridiche non solo grazie alle lezioni in aula, ma anche alla possibilità di prendere parte a seminari e/o o corsi di approfondimento. Tra gli ultimi, la possibilità di partecipare alla Clinica Legale sulla protezione dei diritti umani da parte della CEDU è risultata fondamentale per mettere in pratica le nozioni acquisite durante i corsi del ramo di diritto internazionale. Grazie al programma Erasmus+ Traineeship, ho svolto il mio tirocinio curriculare presso lo European Energy Forum (EEF) di Bruxelles, dove a breve comincerò a lavorare. Questa esperienza mi ha permesso di conoscere da vicino le tematiche energetiche, che ho successivamente deciso di approfondire nel mio lavoro di tesi magistrale “La convergenza reale in Unione Europea. Il caso della decarbonizzazione come sfida attuale”. Il tirocinio mi ha inoltre offerto l’opportunità di entrare in diretto contatto con le Istituzioni Europee. Durante questa esperienza ho avuto la conferma dell’efficacia della preparazione ricevuta durante i due anni di RISE: le conoscenze acquisite si sono infatti rivelate fondamentali non solo per svolgere correttamente il mio lavoro (principalmente incentrato sulla ricerca in campo legislativo europeo), ma anche per partecipare attivamente alle discussioni con i rappresentati delle industrie e delle istituzioni europee durante gli eventi organizzati dall’EEF. Credo quindi che il corso RISE offra davvero un’ottima preparazione, spendibile tanto in ambito lavorativo privato quanto in quello pubblico.

 

Marzia Di Lorito

La scelta della Laurea Magistrale in “European Studies” si è rivelata fin da subito la risposta che cercavo alle mie aspettative intellettuali e professionali. Dopo un’accurata ricerca delle offerte magistrali, la proposta accademica della Cesare Alfieri si è rivelata una scoperta innovativa in termini di offerta formativa e di sbocchi lavorativi. Nello specifico, il percorso didattico in “European Studies” mi ha permesso di acquisire il bagaglio tecnico necessario ad affrontare il percorso lavorativo nelle tematiche europee, messo in pratica fin da subito attraverso l’opportunità di tirocinio a Bruxelles nell’ambito del programma Erasmus+ (placement). Nel corso del secondo anno accademico, infatti, ho svolto il mio tirocinio presso la rappresentanza regionale piemontese a Bruxelles che mi ha permesso di testare sul campo le competenze apprese e di collaborare attivamente con i policy officer sulle tematiche strategiche di rilievo per la regione, in particolare il futuro della politica di coesione 2021-2027 e la rete europea dei trasporti, attraverso azioni di lobby sui principali stakeholder e la presentazione di emendamenti sulle proposte legislative in atto.

Ad oggi, posso dire con certezza che la scelta fatta nel settembre del 2015 si è rivelata quella giusta. Dopo essermi laureata infatti a dicembre 2017, il 2 gennaio 2018 ho intrapreso il mio percorso professionale in EY Advisory S.p.a. come consulente per le attività di assistenza tecnica ai Fondi Strutturali e di Investimento Europei. Le competenze acquisite in Università mi aiutano ad affrontare con consapevolezza la complessità della materia, che si dimostra ogni giorno più affascinante e stimolante.

 

Enrico Pelosato  Enrico Pelosato

Dopo il conseguimento della laurea triennale in Scienze Politiche, mi sono trasferito a Firenze per frequentare il corso di LM in Relazioni Internazionali e Studi Europei (Curriculum: Studi Europei, percorso interamente in lingua inglese). I due anni trascorsi al RISE si sono rivelati estremamente stimolanti e formativi per vari motivi: la presenza di docenti altamente qualificati e molto motivati; la possibilità di “personalizzare” il proprio percorso grazie ad un’offerta formativa estremamente variegata e con insegnamenti in lingua italiana ed inglese; l’elevato numero di attività extra-curriculari proposte (penso in particolare alla Model European Union Simulation e alle numerose conferenze con esponenti del mondo politico, scientifico ed istituzionale); la possibilità di svolgere periodi di mobilità internazionale in sedi europee ed extra-europee; una presenza costante di studenti stranieri e le preziose occasioni di scambio di opinioni che possono sorgere in tale contesto. Inoltre, grazie al Programma Erasmus+ ho trascorso un semestre presso l’Université du Luxembourg e tre mesi presso l’Ufficio di Collegamento con le Istituzioni Comunitarie della Regione Toscana a Bruxelles (esperienza che mi ha permesso di “testare sul campo” quanto precedentemente appreso sui libri di testo). Nel mese di ottobre 2018 mi sono laureato con lode, discutendo una tesi in European Union Law, e su forte stimolo della mia relatrice ho deciso di fare domanda di ammissione per un ulteriore perfezionamento presso il prestigioso Collegio d’Europa. Questo suggerimento si è rivelato azzeccato e, a maggio 2019, ho saputo di essere stato ammesso al Master in Studi Politici e della Governance Europei presso il campus di Bruges (AA 2019/2020) risultando inoltre assegnatario di una borsa di studio offerta dal MAECI. Ritengo che la frequenza del RISE mi sia stata enormemente d’aiuto per la suddetta ammissione (oltre ad aver contribuito fortemente alla mia crescita umana), pertanto consiglierei sicuramente questo corso di laurea e alle future “matricole” direi due cose: lasciatevi coinvolgere dalle numerose iniziative extra-curricolari e non abbiate timore ad osare un po’ nel tentativo di raggiungere mete che vi paiono inarrivabili (come era per me il Collegio fino a poco tempo fa).

Giovanni Giuliani

“Mi sono laureato in Studi Internazionali alla triennale e successivamente mi sono iscritto al  corso di Laurea Magistrale in Relazioni Internazionali e Studi Europei, scegliendo il curriculum in Studi Europei. Ciò che ho apprezzato maggiormente di questi due anni oltre alla "classica" offerta formativa- già di per sé ricca e stimolante e tenuta per la maggior parte in lingua inglese-  è  sicuramente stata le ricca attività parallela/integrativa. Grazie ad un’ottima organizzazione e a un corpo docente estremamente qualificato,  è stato possibile seguire numerosi cicli di conferenze con personalità di spicco a livello nazionale e internazionale,  prendere parte  a simulazioni del Consiglio Europeo - in partnership con  la sede fiorentina della James Madison University e sotto la supervisione di policy officers del Parlamento Europeo-, partecipare attivamente a visite guidate a Bruxelles alle Istituzioni Europee e, infine, cogliere l'ottima possibilità di consolidare le conoscenze teoriche con uno stage formativo presso la Regione Toscana a Bruxelles. Tutto questo ha reso più stimolante il percorso universitario, che quindi non si è limitato semplicemente a delle lezioni frontali ma si è dimostrato essere un interessante strumento di riflessione critica verso l'universo delle Relazioni Internazionali e degli Studi Europei. Poiché mi sono sentito così motivato e appassionato da questi argomenti, ho deciso di proseguire il mio percorso formativo e attualmente sono studente con borsa presso il Dottorato di Ricerca in Scienza della Politicha della Scuola Normale Superiore, dove sto consolidando e ampliando le mie conoscenze e grazie al quale potrò approfondire il mio interesse nato in questi anni per le politiche sociali e la dimensione europea”.

 

Laura Tavecchio

Sono Laura Tavecchio e mi sono laureata in Studi Europei nel 2011. Durante il mio percorso di studi presso la Cesare Alfieri ho avuto modo di studiare e conoscere la struttura normativa ed organizzativa dell'Unione Europea, nonché approfondire alcune delle principali politiche pubbliche di competenza comunitaria.Del percorso universitario svolto ho apprezzato in particolar modo due aspetti; da un lato l'offerta formativa in lingua inglese e francese e dall'altro la possibilità, se non quasi obbligo, di svolgere un'esperienza di stage a Bruxelles con borse di studio a copertura parziale o totale.Dal 2012, dopo un'esperienza alla Rappresentanza Permanente Italiana presso le Istituzioni Europee, lavoro in Provincia di Milano - Settore Sviluppo Economico - e mi occupo di gestione di progetti a finanziamento comunitario rivolti alla cooperazione territoriale e regionale.Se dovessi rispondere alla domanda: "I tuoi studi universitari ti sono stati utili nella ricerca del lavoro e della posizione che ora occupi" la mia risposta sarebbe, assolutamente si.

 

Patrizia Zitelli

Mi sono laureata alla triennale in Studi Internazionali nel 2011, con tesi in Diritto dell’Unione Europea. In seguito mi sono iscritta al Corso di Laurea Magistrale in Relazioni Internazionali e Studi Europei, scegliendo il curriculum Studi Europei. I due anni della Magistrale sono stati molto stimolanti: ho partecipato a seminari, simulazioni (European Union Simulation) e a numerose iniziative (Progetto Learning Europe). Ho inoltre svolto un periodo di tirocinio presso la James Madison University. A gennaio del 2014 ho avuto la possibilità di partire per uno stage di tre mesi a Bruxelles presso l’ufficio della Regione Toscana. Tale esperienza è stata fondamentale, non solo per quanto appreso durante il tirocinio, ma soprattutto perché mi ha permesso di entrare in contatto con l’azienda per la quale sto lavorando. Attualmente sono responsabile dei finanziamenti presso un laboratorio di ricerca della provincia di Pisa. MI occupo sia della rendicontazione dei progetti che hanno ottenuto finanziamento pubblico, sia delle nuove proposte progettuali presentate a livello regionale  ed europeo (monitoraggio dei programmi e delle calls europee, ricerca partner ed elaborazione budget).

 

Marco Franceschini

Mi sono laureato in Relazioni Internazionali e Studi Europei nel 2012 con una tesi di laurea sulla giurisprudenza della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo in materia di ambiente. Quello che ho apprezzato di più della "Cesare Alfieri" e del mio Corso di Laurea in particolare è senz'altro il respiro internazionale, l'attenzione ai temi di attualità politica ed economica, sia internazionali che nazionali, e la ricca offerta di attività ed esperienze extra-curriculari. Durante gli studi, grazie ad una borsa di studio offerta dalla Facoltà, ho trascorso un semestre in Corea per il progetto Global Leadership for Sustainable Development e da lì ho iniziato a coltivare il mio interesse per le tematiche ambientali e per l'energia. Dopo un master di settore, durante il quale ho fatto tesoro della vocazione alla musti-disciplinarietà e all'apertura mentale che caratterizzano il nostro percorso di studi, adesso lavoro a Milano per la società di ricerca e consulenza REF-E e mi occupo di analisi della regolazione e studi economici in ambito energetico con un focus su energia elettrica, fonti rinnovabili, efficienza energetica e gestione dei rifiuti.

 
ultimo aggiornamento: 03-Gen-2020
UniFI Scuola di Scienze Politiche \ Home Page

Inizio pagina