Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
RISE Corso di Laurea Magistrale in Relazioni Internazionali e Studi Europei

Per laurearsi

La tesi può essere chiesta su un insegnamento inserito nel piano di studi. Il relatore deve essere un docente dell’Ateneo di Firenze, strutturato o a contratto, responsabile dell’insegnamento sul quale si chiede la tesi

Informazioni generali

Per essere ammesso all'esame finale di laurea lo studente deve avere acquisito tutti i crediti previsti dall'ordinamento del proprio corso di laurea, ad eccezione di quelli dovuti per la prova finale, essere in regola con le tasse, ed essere in possesso del nulla-osta del relatore.
 

Si ricorda che a chi conclude il percorso entro i due anni previsti con una media ponderata di almeno ventisei trentesimi, la Commissione di Laurea può discrezionalmente attribuire due ulteriori punti in sede di discussione di Tesi, ulteriori rispetto al massimo previsto di sei punti. 

 

 

Nota Bene:
Non possono essere presentate richieste di modifica del piano di studio contestualmente o posteriormente alla domanda di tesi. Lo studente, prima di presentare domanda di tesi, deve quindi accertarsi che il suo ultimo e definitivo piano di studi sia stato approvato.
Se queste condizioni non sono rispettate, la domanda non viene presa in considerazione.
Svolgimento della prova finale: Le commissioni per la prova finale sono formate da almeno tre docenti della Facoltà per le lauree e da almeno sette docenti per le lauree magistrali e specialistiche. La votazione è espressa in centodecimi.

Per il calcolo della media ponderata si intende la sommatoria del prodotto tra il voto di ciascun esame e il credito (i cfu) ad esso associato, diviso il totale dei crediti.

 

Sul sito della Scuola di Scienze Politiche "Cesare Alfieri" sono accessibili tutte le informazioni per laurearsi.

 
ultimo aggiornamento: 22-Feb-2019
UniFI Scuola di Scienze Politiche \ Home Page

Inizio pagina